Industria 4.0 Risparmio energetico Sistemi di misurazione

Un nuovo progetto per l’Industria 4.0 e lo smart manufacturing – SEST Spa

Essere un’azienda competitiva nel mercato globale richiede un costante miglioramento dell’efficienza gestionale lungo tutta la supply chain e, in particolare, dei processi di S&OP (Sales & Operation Planning) e M.O.M. (Manufacturing Operations Management) aziendali.

Questo però non basta.
Per mantenere il proprio vantaggio competitivo e rimanere leader di settore, le realtà industriali più evolute non possono prescindere dalle opportunità offerte dall’IoT e dallo smart manufacturing in tema di produzione integrata con la tecnologia informatica digitale.

Ecco perché, questa multinazionale (SEST Spa), leader europeo nella produzione di evaporatori, condensatori e batterie alettate di scambio termico per la refrigerazione commerciale e il condizionamento, ci ha chiesto di realizzare un sistema di monitoraggio evoluto che permettesse di rendere “intelligenti” le presse usate nei suoi stabilimenti.

L’obiettivo era raccogliere i dati di stato/funzionamento/consumo delle macchine e dello stabilimento.

Per permettere al cliente di raggiungere i suoi obiettivi, come prima cosa abbiamo creato un sistema che consentisse di raccogliere, direttamente dai PLC e dalle periferiche di analisi energetica, tutti i dati richiesti dal controllo di gestione aziendale.

Attraverso l’uso combinato dei nostri datalogger GWC e dei nostri software di monitoraggio, tutte le informazioni sullo stato delle presse (es. acceso/spento, in lavoro/in allarme, etc.) e sulla loro attività (es. numero di colpi unità cesoia, numero rotazioni impilatore, etc.), e tutti i dati relativi ai consumi energetici di stabilimento (es. consumo pressa, consumo generale di stabilimento per reparto, produzione fotovoltaica, etc.) sono stati resi disponibili per la consultazione attraverso il software di monitoraggio X-Spector

Industria 4.0 – smart manufacturing