Comunità energetiche Adempimenti burocratici Microgrid Risparmio energetico

Oltre 50 Comunità Energetiche Rinnovabili nel primo semestre 2021

E’ questo l’obiettivo che Higeco Energy con la sua rete di partner aderenti al progetto ENERGY START KIT si pone sul territorio nazionale per il primo semestre 2021.

Il nuovo anno che si affaccia in questi giorni si lascia alle spalle un 2020 caratterizzato da alcune incertezze spesso condizionate da un virus ancora molto presente tra la popolazione Italiana ed Europea. Nonostante questo il team di Higeco Energy non sembra preoccuparsi e pone per il nuovo anno un obiettivo importante: realizzare oltre 50 Comunità energetiche Rinnovabili nel primo semestre del 2021

“Dallo steering committee di dicembre siamo usciti con un’idea chiara per il primi sei mesi del 2021”, ci racconta Alessio Salatin, responsabile marketing e vendite di Higeco Energy.
“La nostra società, parte della holding HIGECO GROUP, ha tutte le carte in regola per concretizzare questo risultato. Non siamo solo dei System Integrator in quanto le nostre soluzioni vengono progettate e realizzate in casa nella nostra sede di Via Cal Longa a Santa Giustina di Belluno. Datalogger e PLC per l’IoT sono l’hardware di campo ormai giunto alla versione 4  in grado di acquisire dati di consumo e di produzione facendo lavorare all’unisono e in logica di microgrid carichi e sistemi di accumulo con impianti da fonti rinnovabili quali il fotovoltaico ma non solo”

Queste tecnologie le abbiamo racchiuse all’interno dei nostri KIT disponibili nel sito https://www.comunita-energetiche-rinnovabili.it/prodotti-kit  in grado di dialogare nativamente con l’Higeco Cloud e la piattaforma di Energy Management X-Spector appositamente disegnata per le CER

Le comunità energetiche – dove i cittadini possiedono e partecipano all’energia rinnovabile – sono un elemento significativo della transizione energetica verso un’Europa a basso carbonio.

Per il 2050 quasi la metà di tutte le abitazioni europee potrebbero essere coinvolte nella produzione di energia rinnovabile, e circa il 37% di questa potrebbe arrivare tramite la partecipazione collettiva all’interno di una comunità energetica.

Il mercato energetico europeo non sta solo vivendo una transizione fondamentale da un sistema basato sulla energia fossile verso uno basato sull’energia rinnovabile, efficiente e sostenibile. Si sta anche trasformando da mercato centralizzato dominato da grandi impianti ad uno distribuito, con milioni di cittadini attivi sul fronte dell’energia.

Higeco Energy intende cavalcare questo cambiamento sostenendo i cittadini, le imprese e le istituzioni pubbliche di territorio garantendo non solo la fornitura delle componenti tecnologiche ma anche il supporto per i servizi accessori necessari alla creazione e messa in opera di una Comunità Energetica Rinnovabile.

Comunità Energetiche Rinnovabili
X